SPM AUTOBAGNANTE

CAMPI D’IMPIEGO
  • per incollare internamente ed esternamente pavimenti in grès porcellanato anche di grande formato, ceramiche, klinker, marmette e materiale lapideo;
  • per incollare in sovrapposizione su vecchi pavimenti;
  • su massetti riscaldanti;
  • per incollare pavimenti su supporti soggetti a forti sollecitazioni meccaniche (traffico intenso o pesante);
  • per la rasatura di supporti in cemento e calcestruzzo;
  • per incollare su malte impermeabilizzanti come Scudo, Scudo Revolution e Sanigum;
  • per incollare su sottofondi autolivellanti realizzati con Planirapid o Planirapid Autolivellante Maxi;
  • per incollare su massetti cementizi realizzati con Basecem o Basecem Pronto.

SPM Autobagnante

Adesivo cementizio in polvere autobagnante a presa rapida per posa di gres porcellanato, ceramica e materiale lapideo

Scheda di Sicurezza

Scheda di Sicurezza
non disponibile

cert2

Descrizione:
Adesivo per piastrelle, ad elevate prestazioni per spessori fino a 20 mm; formulato con specifici additivi genera un impasto in grado di distribuirsi sul retro della piastrella garantendo la totale bagnatura. SPM Autobagnante sviluppa una presa rapida ed è idoneo per posare tutti i tipi di piastrelle, inoltre si presta per la rasatura agevole di supporti orizzontali in cemento e calcestruzzo.

L’adesivo SPM Autobagnante è catalogato in classe C2F in base alla normativa EN 12004.

 

AVVERTENZE !

Vai sopra al GENIO ALL’OPERA per visualizzare i nostri consigli

  • Non utilizzare su superfici verticali;
  • Su supporti a base di gesso o anidrite applicare prima Primer GS;
  • Non utilizzare su pietre naturali o pietre ricomposte instabili in presenza di umidità.

 



opera c'è / lavori certificati in tutto il mondo

Opera