SCUDO

CAMPI D’IMPIEGO
  • per la protezione del calcestruzzo (pilastri, travi, ecc…) dal degrado e dal decadimento meccanico provocato dalla carbonatazione e dagli agenti aggressivi;
  • per l’impermeabilizzazione elastica e per l’isolamento di strutture portanti di vasche e piscine prima della posa di rivestimenti ceramici;
  • per l’impermeabilizzazione di docce, terrazze, tetti, prima della posa di rivestimenti o coperture;
  • per l’impermeabilizzazione di vecchi balconi per la successiva posa di nuovi pavimenti senza demolire gli esistenti;
  • per la rasatura flessibile su strutture, in calcestruzzo prefabbricato, soggette a vibrazioni e deformazioni;
  • come guaina impermeabile e protettiva di muri contro terra;
  • come rasante elastico per intonaci micro-fessurati.

Scudo

Guaina elastica impermeabilizzante, bicomponente a base cementizia

Scheda di Sicurezza

Scheda di Sicurezza
non disponibile

Descrizione:

Membrana impermeabilizzante bicomponente progettata nei laboratori Opera, garantisce da oltre 15 anni efficacia ed affidabilità, confermando l’esperienza ultradecennale e di ricerca nell’ambito delle guaine cementizie elastiche.

SCUDO è la protezione definitiva contro le infiltrazioni d’acqua e la protezione del calcestruzzo contro il decadimento meccanico provocato dalla carbonatazione e dagli agenti aggressivi. Capace di prestazioni meccaniche di esercizio d’eccellenza, aderisce sui supporti più difficili e conserva la propria elasticità anche con temperature ampiamente al disotto di zero gradi.

 

AVVERTENZE !

Vai sopra al GENIO ALL’OPERA per visualizzare i nostri consigli

  • Rispettare il rapporto di miscelazione tra i due componenti;
  • Applicare sempre in più strati, attendendo l’asciugatura del precedente per sovrapporre il successivo;
  • Proteggere dalla pioggia per almeno 24 ore.

 

Voce di capitolato Mostra Nascondi

Impermeabilizzazione eseguita con stesura in due mani di malta bicomponente elastica a base cementizia e  speciali resine polimeriche tipo Scudo di OPERA S.r.l., a formare una membrana di spessore finale non inferiore a 2 mm. Nel primo strato è opportuno inglobare una rete d’armatura in fibra di vetro alcali resistente di maglia 10 x 10 mm tipo Scudonet di OPERA S.r.l. Eventuali giunti di dilatazione, così come gli angoli perimetrali, devono essere raccordati con l’inserimento di bandella impermeabilizzante elastomerica ricoperta di poliestere non tessuto alcali resistente tipo Scudoband di OPERA S.r.l.



opera c'è / lavori certificati in tutto il mondo

Opera