RESILEX PU2

CAMPI D’IMPIEGO
  • per incollare linoleum, PVC, moquette, assicurandosi che il fondo abbia una umidità inferiore al 2% e non presenti umidità di risalita;
  • per incollare internamente ed esternamente qualsiasi tipo di piastrelle ceramiche, mosaico vetroso o similari a pavimento ed a parete su qualsiasi supporto. Per la posa di bagni e cucine in muratura anche su supporti in legno;
  • su pareti tradizionali ad intonaco civile o a malta cementizia, su legno, truciolare, cartongesso, calcestruzzo prefabbricato o di getto;
  • su intonaci e supporti a base gesso, asciutti, senza bisogno di primer preventivo;
  • per sovrapposizioni di piastrelle su vecchi pavimenti;
  • per incollaggio di controsoffitti in polistirolo o poliuretano espanso e rosoni in gesso;
  • ovunque si debbano rivestire superfici soggette a forti vibrazioni e deformazioni meccaniche o termiche;
  • ovunque si debba ottenere una impermeabilizzazione della superficie di posa;
  • per l’incollaggio di pietre naturali dimensionalmente instabili all’umidità.

Resilex PU2

Adesivo epossipoliuretanico bicomponente per gomma, PVC, linoleum, legno, ferro, ceramiche e pietre naturali. Per interni ed esterni.

Scheda di Sicurezza

Scheda di Sicurezza
non disponibile

R2TE

Descrizione:
Adesivo epossipoliuretanico bicomponente per pavimenti e rivestimenti, genera una forza di adesione estremamente elevata garantendo allo stesso tempo una eccellente elasticità, è idoneo per la messa in opera di pavimenti e rivestimenti di ogni tipo, in pvc, gomma, linoleum, legno, metallo, prodotti ceramici, su qualunque supporto di posa.

Resilex PU2 è particolarmente indicato per posare marmi e pietre naturali o ricomposte che perderebbero stabilità dimensionale in presenza dell’umidità dei collanti cementizi abituali; è idoneo per la posa in opera di gres porcellanato sottile di grandissimo formato su supporti non assorbenti o sottoposti a importanti sollecitazioni meccaniche.
Resilex Pu2 è catalogato in classe R2TE in base alla normativa EN 12004.

 

AVVERTENZE !

Vai sopra al GENIO ALL’OPERA per visualizzare i nostri consigli

  • Non utilizzare resilex pu2 su superfici umide o soggette a rimonta di umidità;
  • A presa ultimata il prodotto risulta estremamente difficile da pulire;
  • Operare con temperature elevate o su superfici esposte ai raggi diretti del sole riduce notevolmente il tempo di indurimento del prodotto;
  • Tenere presente che temperature al di sotto di +12°C possono allungare anche notevolmente il tempo di indurimento e la lavorabilità può risultare difficoltosa per la durezza dell’impasto.

 



opera c'è / lavori certificati in tutto il mondo

Opera